AD APRILE COMPRIAMO FRUTTA E VERDURA LOCALE E DI STAGIONE MELE, CAVOLO, PERE, FINOCCHI, LIMONI, CICORIA, SPINACI MA SOPRATTUTTO CARCIOFI !!!

Una domanda diffusa, soprattutto in questi momenti di
difficoltà, quale frutta scegliere e perché? Un consiglio
utile che possa aiutare i consumatori nella scelta
difficile. Perché è meglio comprare la frutta e la verdura
di stagione? Per prima cosa perché è più buona,  (
questa viene coltivata con la luce del sole mantiene
tutte le proprietà), è certamente più sostenibile visto che
 (l’utilizzo di risorse per coltivarla è più contenuto
rispetto ad altre tipologie,) e soprattutto perché è
certamente più economica da acquistare ( rispetto
alla frutta coltivata in serra o che piuttosto proviene da
paesi distanti e lontanissimi).
<Slow Food è una comunità> afferma il fiduciario di
Slow Food del Fermano Paolo Concetti <Per questo
motivo sentiamo forte la necessità di comunicare
con tutti i nostri membri e simpatizzanti. Noi siamo
un’associazione che si occupa di cibo,
alimentazione e ambiente. Temi importanti che
sempre di più sono al centro della nostra attenzione

2

quotidiana e rappresentano il futuro>
La Condotta Slow Food collabora da anni con
tantissime aziende del territorio e propone iniziative di
educazione alimentare con particolare attenzione alla
tematica ambientale grazie alla collaborazione con
esperti e specialisti del settore.
Ed allora, con Aprile appena iniziato davanti a noi,
vediamo quali sono i frutti e le verdure di questo periodo
da mettere nel carrello.
Dovete sapere che frutta e verdura fresca non sono un
luogo comune. È una scelta responsabile, un
frammento di uno stile di vita, in questo caso nei panni
del consumatore, che mette insieme più salute e meno
costi. In questi momenti di quarantena sono tante le
aziende che consegnano a casa e la cosa mi sembra
alquanto interessante perché garantiscono un prodotto
buono, fresco, genuino senza dover uscire dalla propria
abitazione.
Dovete sapere che i prodotti di stagione, garantiscono il
meglio delle proprietà di ciascun frutto e di ciascun
ortaggio: non hanno bisogno delle forzature chimiche
per maturare. E ciò incide poi soprattutto sul sapore.
Quanto al costo, credo sia normale comprendere che
tutto ciò che rappresenta un prodotto stagionale locale,
costa meno di una qualsiasi “primizia”, o di quanto
arriva dall’estero, con lunghi e costosi viaggi, o da qualche
serra.

Ecco un elenco delle cose buonissime che potete trovare in questo
periodo:
 FRUTTA
Limoni, mele, pere, fragole
 VERDURA
Cicoria, cipolla, fave, finocchi, bieta, spinaci, carote, carciofi, cavoli,
asparagi, insalata, piselli, patate, cavolo viola, radicchio, rucola,
zucchine, porri

3

Comprate locale, comprate di stagione e servitevi dei nostri giovani
agricoltori che consegnano direttamente a casa, ecco alcune
aziende del nostro territorio:
MAIVO Moresco (FM) 329 1971334
Lu Conde Montegiorgio (FM) 338 9517587
rASOterra Lapedona (FM) 346 2233796
Nuove Radici Altidiona (FM) 3934384211
Edulis Fermo (FM) 3400753564
I Tuzi Ortezzano (FM) 3483134438