San Benedetto città accogliente e solidale, polemiche vanno archiviate

San Benedetto è da sempre una città aperta, accogliente e solidale.
Abbiamo dato un esempio straordinario durante l’emergenza del sisma ed
oggi non possiamo sottrarci nel continuare ad essere nelle difficoltà un
punto di riferimento per il personale sanitario e, aggiungiamo, anche delle
forze dell’ordine che in questa situazione continuano a stare in prima linea
a difesa, supporto e garanzia di tutto il sistema nazionale. Per questo
riteniamo che la proposta del Cda del Consorzio Alimentare, poi avallata e
sostenuta dal Vice Sindaco Assenti, sia degna delle migliori attenzioni e
considerazioni. Però se con una mano ai nostri albergatori chiediamo uno
sforzo, con l’altra è necessario almeno dare loro un segnale. È importante,
soprattutto in questa fase, che il sindaco Piunti prenda l’impegno di
azzerare per l’anno in corso la tassa di soggiorno così come stanno facendo
tanti altri Comuni. La stagione è già gravemente compromessa e solo il
sindaco con il nostro pieno sostegno può disporre rapidamente per cercare
di risollevare tutti i settori maggiormente colpiti dall’emergenza
epidemiologica. Le polemiche locali per il momento vanno archiviate.
Tutti insieme, dobbiamo cercare di dare risposte alle nostre imprese, alle
partite iva e al mondo produttivo in genere, chiedendo al governo
maggiore coraggio e risorse per gli Enti locali che continuano ad essere in
prima linea a fianco di tutti i cittadini

Valerio Pignotti
Consigliere Comunale
Forza Italia