UBI BANCA DONA ALL’ASSOCIAZIONE IL LUME DI TREIA GIOCATTOLI PER L’ALLESTIMENTO DI UNA LUDOTECA

Treia, 14 febbraio 2020 – UBI Banca ha donato all’Associazione Il lume di Treia una serie di giocattoli per l’allestimento della ludoteca “Giocanch’io” dedicata ai minori e alle famiglie del territorio.

Il centro, che si trova in Piazza Acquaticci a Treia, è stato realizzato negli spazi messi a disposizione dall’amministrazione comunale e dai servizi sociali del Comune di Treia.

L’Associazione di volontariato Il LUME opera da 20 anni nel settore sociale, gestendo numerosi servizi dedicati alle famiglie e ai minori, nonché sostenendo ed aiutando chi si trova in condizioni di disagio sociale e socio-economico.

La cerimonia di inaugurazione è avvenuta nel corso di un incontro al quale hanno partecipato la responsabile della Direzionale Territoriale di Macerata Est di UBI Banca, Caterina Vespasiani, e la Presidente dell’Associazione Il Lume, Angela Dea Tartarelli.

Abbiamo scelto di aiutare l’Associazione il LUME perché rappresenta un’importante realtà del nostro territorio per l’aiuto alle donne vittime di violenza, ai minori ed alle famiglie in  difficoltà” ha dichiarato  Caterina Vespasiani, responsabile della Direzione Territoriale Macerata Est di UBI Banca. “Siamo il principale istituto di credito della provincia di Macerata e della regione Marche e il nostro legame con questo territorio ci porta ad essere al fianco di quelle realtà del sociale che contribuiscono in maniera significativa a rendere la comunità locale più forte e coesa”.

Non posso che ringraziare UBI Banca e come sempre il Comune di Treia che accolgono le nostre proposte e ci aiutano a realizzare puntualmente quanto serve ai cittadini del nostro territorio che più ne hanno bisogno” ha dichiarato Angela Dea Tartarelli, Presidente dell’Associazione Il Lume. “Per i minori a Treia non ci sono molti servizi e con questo progetto avviamo un percorso che potrà vedere poi sviluppato molto altro.”

Stefania Mancini

Media Relations