Battistoni: “Bollette servizio idrico esigibili per due anni dal 2020. Grazie alla norma Baldelli”.

In un momento storico difficile per i cittadini italiani, vessati dalle tasse e sempre più sotto il pesante assedio della burocrazia, vale la pena ricordare un beneficio di cui gli tutti italiani godranno a partire dal 2020.
Grazie ad una norma del collega parlamentare onorevole Simone Baldelli di Forza Italia, approvata nella legge di bilancio 2018, da quest’anno il diritto all’esazione degli importi riportati nelle bollette del servizio integrato idrico saranno soggette al termine di prescrizione biennale e non più quinquennale.
Questo importante cambiamento è l’ultimo effetto previsto dalla “norma Baldelli”, che nello scorso anno aveva già accorciato i termini per le bollette di luce e gas e che adegua ora, finalmente, quella dell’acqua.
Fa specie notare che le poche cose buone che entrano a far parte della nostra vita in questi ultimi mesi derivino ancora dal passato e siano state ideate proprio dalla classe dirigente di Forza Italia.

Lo dichiara in una nota il Senatore di Forza Italia Francesco Battistoni