“Supereroi da commedia”: riusciranno i burattini a salvare il mondo da Mister X?

Per il cartellone natalizio di Servigliano Lagrù Ragazzi si fa in due: organizzati da Comune e
Pro Loco, in collaborazione con le associazioni culturali Aletheia e Casa della Memoria, sono
due gli spettacoli, a ingresso gratuito, in programma al Teatro Comunale.
Si inizia questa domenica, il 15 dicembre, alle 17, con i burattini di Lorenzo Palmieri in
“Supereroi da commedia”, una produzione Lagrù Ragazzi, ambientata a Puppet City, visitata
da un nuovo supercattivo che vuole distruggerla.
Occhio bendato, cappello a cilindro e giacca viola gli unici segni di ricoscimento: nessuno sa
chi sia, per questo è stato soprannominato Mister X. Chi riuscirà a salvare il mondo da questa
terribile minaccia e riportare la pace? L’ultima possibilità è affidarsi ad un gruppo strampalato
di burattini mascherati dalle capacità discutibili: Arlecchino “Burattino Invisibile … ma non
troppo”, Sandrone “Puzzette Soporifere”, Rugantino “Bastonatore Folle” e Mengone “Testa di
Ferro”.
“Lo spettacolo – spiega Lorenzo Palmieri – trae spunto dalla ricca letteratura supereroistica e
ne ribalta le caratteristiche in chiave comica. I superpoteri dei burattini, infatti, non sono efficaci
come quelli dei supereroi da fumetto, ma causano disastri a non finire. Il ritmo frenetico
accompagna l’azione tra gag e situazioni assurde in un vortice continuo di risate”.
Il prossimo appuntamento al Teatro di Servigliano è per domenica 5 gennaio, alle 17, con
“Cappuccetto, una fiaba a colori”: dopo lo spettacolo arriverà la Befana con doni per tutti i
bambini.