Guida all’Ascolto della Filarmonica Gioachino Rossini

Bela Bartòk il ricercatore: quinto incontro delle Guide all’ascolto per non addetti ai lavori organizzate da Filarmonica Gioachino Rossini

Domenica 1 dicembre 2019 alle 11.00 a Palazzo Mosca – Musei Civici di Pesaro

Arriva il quinto incontro dell’iniziativa Guide all’ascolto per non addetti ai lavori, organizzata dalla Filarmonica Gioachino Rossini con il patrocinio del Comune di Pesaro.

Domenica 1 dicembre 2019 si rinnova l’appuntamento delle ore 11.00 a Palazzo Mosca – Musei di Pesaro dove il Maestro Mario Totaro,curatore degli incontri, narrerà l’arte e la vita di Bela Bartok, il ricercatore. Bartok, compositore e pianista ungherese, studiò la musica popolare dell’Europa orientale e del Medio Oriente e viene considerato uno dei pionieri dell’etnomusicologia.

«Bartòk è un musicista che affonda le sue radici nella cultura popolare del suo paese: l’Ungheria.» ricorda Totaro «Questo dato popolare, indagato con gli strumenti scientifici dell’etnomusicologia, viene astratto dal suo contesto naturale e trasfigurato per generare un linguaggio nuovo, uno stile personalissimo e inconfondibile volto alla ricerca e alla sperimentazione.»

La conversazione di circa un’ora presenterà Bela Bartòk  sotto l’aspetto storico, artistico e umano, utilizzando anche video, foto e ascolti. L’incontro è a ingresso gratuito, fino a esaurimento posti.

Il Presidente della Filarmonica Gioachino Rossini, Michele Antonelli, ringrazia il Comune di Pesaro per il patrocinio e Sistema Museo per la collaborazione.

La rassegna si concluderà domenica 15 dicembre 2019 con l’incontro dedicato a Igor Stravinskij.

Info www.fgr-orchestra.com