Dalle Alpi alla Sicilia, ecco il calendario della Serie A femminile: preparazione al via per le ragazze del Città di Falconara

La prima di campionato il 22 settembre a Montesilvano. L’esordio in casa il 6 ottobre contro il Cagliari. Il Città di Falconara riparte come unica rappresentante delle Marche nella Serie A femminile di calcio a 5, mentre prosegue la campagna abbonamenti per le partite casalinghe al PalaBadiali. Intanto la Divisione C5 ha ufficializzato il calendario del campionato 2019/2020: 14 squadra ai nastri di partenza e ultima giornata prevista per il 3 maggio. Ma si inizierà a fare sul serio già dal 15 settembre quando le ragazze di mister Neri saranno impegnate con la prima partita della Coppa della Divisione, nuova competizione per squadre di A e A2. Tutte le marchigiane – oltre al Città di Falconara anche Atletico Chiaravalle, Civitanova Dream Futsal, Futsal Prandone – sono state inserite nel Gruppo D insieme alle sarde Cagliari, Mediterranea e Jasnagora. Debutto per le azzurre sull’Isola contro la Mediterranea. La formula del torneo prevede gare a eliminazione diretta e una Final Four che si disputerà il 22 e il 23 febbraio. È tempo dunque di iniziare a sudare sul campo. L’inizio della preparazione è previsto per il 26 agosto. Tutte le atlete con il falco sul cuore sono attese da mister Neri, dal preparatore atletico Massimo Pistoni e da un programma che prevede sedute mattutine e pomeridiane – tra PalaBadiali, pista di atletica dello stadio Roccheggiani e palestra – di potenziamento fisico, atletico e tattico. Sarà un campionato lungo e dispendioso. Con la nuova Serie A, dopo le mancate iscrizioni di Breganze e Ternana, il Falconara dovrà affrontare trasferte in Lombardia (Kick Off), Veneto (Grisignano e Vip Tombolo), Toscana (Florentia e Pelletterie), Abruzzo (Montesilvano), Lazio (Lazio), Puglia (le campionesse d’Italia del Salinis, Bisceglie, Real Statte e Noci), Sardegna (Cagliari) e Sicilia (Virtus Ragusa).