AR[t]CEVIA 2019: l’edizione CONVIVIUM

Si accendono di nuovo i riflettori su Arcevia, sabato 3 agosto dalle ore 18:00, per l’inaugurazione della XII Edizione di AR[t]CEVIA International Art Festival.

Un’edizione diversa, una sorta di riflessione sullo “stato dell’arte” del Festival.

L’edizione CONVIVIUM (banchetto conviviale, o – molto più adatto – un “vivere insieme”) mira a focalizzare lo sguardo su quello che, in 12 anni, il Festival è riuscito a raggiungere: alcuni degli artisti oramai storicizzati che hanno preso parte al Festival quali Branciforte e Giorgio Mercuri (entrambi già parte del noto gruppo guidato negli anni ottanta da Francesca Alinovi al DAMS di Bologna), Giordano Perelli (uno dei nomi storici usciti dalla Scuola dle libro di Urbino), ma anche i giovani che, a partire dal Festival, hanno cominciato un proprio percorso professionale, o che hanno consolidato la propria presenza nell’attuale panorama coevo.

Confermati anche gli eventi sul territorio (le cui date saranno rese note dal giorno giorno dell’inaugurazione) con un documentario di immagini e racconto su l’esplorazione di Cernobyl e l’incontro con un artista noto e che ha diviso il pubblico di AR[t]CEVIA, presente con un docufilm che avvalora un’approfondita ricerca.

Immancabili anche gli eventi musicali: uno fra tutti, il ritorno del violoncellista Claudio Pasceri con un concerto all’alba del 24 agosto alla Rotonda a Mare di Senigallia (evento realizzato in collaborazione con il Comune di Senigallia) e il recital “Illumina” con musiche e voce di Massimiliano Usai e Roberto Vitale, sabato 12 ottobre.

Dal lontano 2008 ad oggi, AR[t]CEVIA si è diffusa su tutto il terriotorio nazionale ed oltre come Festival precursore, per molti aspetti, del fervento movimento di un sottobosco artistico fuori dai giochi del puro marketing culturale, elitario, se si vuole, ma comunque sempre capace di svolgere quella che realmente è la funzione dell’arte, ossia muovere il pensiero, la riflessione e le coscienze.

Scriveva, nel 2014 la curatrice e Direttore Artistico Laura Coppa:

“AR[t]CEVIA non ha pareri politici, non ha religione, non ha colore, non ha preferenze sessuali. 
AR[t]CEVIA è un pensiero libero che libermante si esprime. Liberi tutti di ascoltarla o meno, perché, anche voltarsi dall’altra parte, è pur sempre un’espressione di libertà.

AR[t]CEVIA è un Festival dedicato all’arte che preme per venire alla luce “qui ed ora”.
AR[t]CEVIA è un Festival che si auto-crea in corsa, che spinge verso il senso di cultura, verso la riflessione, verso lo stupore, verso il bello e verso il brutto: perché il bello riempie gli occhi, ma è sempre il brutto a muovere la curiosità.”

Il Festival AR[t]CEVIA è patrocinato dalla Regione Marche, Comune di Arcevia, Comune di Senigallia e Comune di Sassoferrato.

Orari di apertura:
Agosto: Da martedì a Domenica 10:30/13 e 16:30/20:00
Chiuso il lunedì
Settembre e ottobre:
Da martedì a venerdì 16:30/20:00
sabato e domenica 10:30/13 e 16:30/20:00
Chiuso il lunedì

Per prenotazioni visite con il curatore, aperture straordinarie (solo per gruppi di oltre 8 persone )
Contatti: +39 3451191199
e-mail: artceviartfestival@gmail.com