POSTE ITALIANE: INSTALLATO A MONSAMPIETRO MORICO IL PRIMO POSTAMAT PER I PICCOLI COMUNI DELLE MARCHE

Nuova tappa del programma di Poste Italiane dedicato ai piccoli Comuni e presentato ai “Sindaci d’Italia” dall’AD Matteo Del Fante il 26 novembre scorso

Fermo, 11 luglio 2019 – Poste Italiane ha installato il primo sportello automatico Atm Postamat per i Piccoli Comuni delle Marche presso l’ufficio postale di Monsampietro Morico, dove risiedono circa 650 abitanti.

Disponibile sette giorni su sette e in funzione 24 ore su 24, il Postamat di via Giacomo Leopardi consente di effettuare operazioni di prelievo di denaro contante, interrogazioni su saldo e lista dei movimenti, ricariche telefoniche e di carte Postepay, oltre al pagamento delle principali utenze e dei bollettini di conto corrente postale.

L’installazione si inserisce nel programma di “dieci impegni” per i Comuni italiani con meno di 5.000 abitanti promosso dall’Amministratore Delegato, Matteo Del Fante, in occasione dell’incontro con i “Sindaci d’Italia” dello scorso 26 novembre a Roma, ed è coerente con la presenza capillare di Poste Italiane sul territorio e con l’attenzione che da sempre l’Azienda riserva alle comunità locali e alle aree meno densamente popolate. L’effettiva realizzazione di tali impegni è consultabile sul nuovo portale web all’indirizzo www.posteitaliane.it/piccoli-comuni

“A nome mio, dell’Amministrazione comunale e della cittadinanza tutta, esprimo gratitudine per la rilevanza e sensibilità manifestata per la valorizzazione dei servizi nei Piccoli Comuni” ha dichiarato Romina Gualtieri Sindaco di Monsampietro Morico.

Francesca Squadroni

cid:image001.jpg@01D24F2B.543D3090