“Paese nostro”, il docu-film sull’accoglienza diffusa

Mercoledì 8 maggio (ore 21) sarà proiettato al teatro comunale il docu-film
“Paese nostro” sull’Italia dell’accoglienza diffusa realizzato dagli autori ZaLab
nel 2016. L’ingresso al pubblico è gratuito.
La pellicola è stata presentata nel marzo scorso nella Sala Nilde Iotti della
Camera dei Deputati. Racconta il mondo dell’accoglienza attraverso l’attività
di sei progetti Sprar, tra cui quello di Porto San Giorgio, unico nella Regione ad
essere rivolto a richiedenti asilo e rifugiati con problematiche di disagio
mentale. E’ stato realizzato da Michele Aiello, Matteo Calore, Stefano
Collizzolli, Andrea Segre e Sara Zavarise.
E’ costituito da 6 cortometraggi (uno su Porto San Giorgio) e ritrae sei operatori
sociali impegnati a diverso titolo e in diverse regioni italiane. Il lavoro degli
operatori sociali coinvolti nell’accoglienza, i loro sacrifici, le difficoltà, i dubbi,
la loro quotidiana sfida per la costruzione di una società più aperta e
democratica sono al centro del film. E’ stato realizzato nel 2016 grazie ad un
bando presso il Ministero degli Interni ma la sua proiezione è stata
inspiegabilmente bloccata. Gli autori hanno deciso che non era più possibile
attendere l'uscita e hanno scelto di distribuirlo gratuitamente.
Saranno presenti gli autori Sara Zavarise e Michele Aiello, gli operatori
dell'equipe Nuova Ricerca Agenzia Res di Porto San Giorgio e gli assessori alla
Cultura Elisabetta Baldassarri e alle Politiche sociali Francesco Gramegna.
Modera il giornalista Andrea Braconi.

7 maggio 2019