NUOVI ORARI E NUOVE ATTIVITA’ ALLA RISERVA RIPA BIANCA

A partire da aprile la Riserva Naturale Ripa Bianca di Jesi si rinnova, negli orari e nelle attività rivolte al pubblico, per proporre sempre più esperienze significative in Natura e attività all’aria aperta, soprattutto a bambini e famiglie. Gli orari di apertura ad ingresso libero e gratuito saranno (nei mesi di aprile, maggio e giugno) il sabato, dalle 9.00 alle 12.00, la domenica dalle 15.00 alle 19.00 e i festivi dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00. La domenica mattina invece cambia la modalità di fruizione all’area protetta che sarà solo con visita guidata con partenza dal parcheggio della Riserva alle ore 10.00, senza bisogno di prenotare (costi e dettagli sul sito www.riservaripabianca.it). La visita guidata è pensata per dare l’opportunità anche ai singoli visitatori di conoscere la Riserva accompagnati da una guida e scoprire una natura inaspettata, con attività di birdwatching. In caso di gruppi organizzati invece la prenotazione è obbligatoria.

Tutti i sabati pomeriggio, da aprile a giugno, si terrà il ciclo di attività “Curiosi di Natura” con appuntamenti dedicati ai bambini per scoprire il mondo della Natura con attività divertenti ed educative, a cura del Centro di Educazione Ambientale Sergio Romagnoli. Si parte con il primo appuntamento di SABATO 6 APRILE col laboratorio all’aperto “IN MOVIMENTO SCALZI” in occasione della riapertura del sentiero a piedi nudi (prenotazione obbligatoria 334.6047703). Le domeniche pomeriggio, sempre a partire da aprile a fine giugno, oltre alla visita libera a Ripa Bianca, sarà possibile trascorrere del tempo divertendosi scegliendo tra diverse attività sempre operative in cui non serve prenotare. Si potrà vivere l’esperienza del sentiero a piedi nudi, un percorso sensoriale con differenti materiali naturali tutti da scoprire e calpestare con un’area con strutture in legno dove mettere alla prova il proprio equilibrio. Oppure, per famiglie che vogliono vivere un’avventura insieme, sempre la domenica pomeriggio sarà possibile partecipare a una caccia al tesoro, ogni volta su un ambiente naturale differente: il fiume, il bosco, lo stagno, il lago. Tutte le informazioni e le  proposte in dettaglio si possono trovare visitando il sito www.riservaripabianca.it o mandando una mail a info@riservaripabianca.it