‘Silver Bullet’ ABBRACCIO PER DIFENDERE Standard Chartered DUBAI MARATHON

Dubai (UAE): il nove volte campione del mondo della Svizzera Marcel Hug ha confermato che sarà fuori per difendere il suo titolo, quando il 20 ° anniversario della Standard Chartered Dubai Marathon prenderà il via il 25 gennaio.

 

Hug, una doppia medaglia d’oro paralimpico e uno dei più grandi atleti del mondo, torna a Dubai 12 mesi dopo aver vinto il 2018 Standard Chartered Dubai Marathon in 1h record di percorrenza: 25m: 14s e partirà come il favorito caldo per aggiungere un altro titolo a ciò che è un CV estremamente impressionante.

 

Oltre a vincere al suo debutto a soli Marathon IAAF Gold Label certificata del Medio Oriente, Abbraccio ha avuto successo anche in altri eventi più lunga distanza del mondo. L’anno scorso ha vinto la maratona di Boston per la quarta volta da aggiungere alle vittorie alla Maratona di New York (2013, 2016 e 2017), la maratona di Berlino (2011 e 2012) e la maratona di Londra (2014 e 2016).

 

Svolge sotto il patrocinio di Sua Altezza lo Sceicco Hamdan bin Mohammed bin Rashid Al Maktoum, principe ereditario di Dubai, e messo in scena sotto l’egida del Consiglio Dubai Sports, il 2019 Standard Chartered Dubai Marathon vedrà il 20 ° messa in scena della manifestazione e segna un benvenuto tornare per Abbraccio che ha anche goduto di un anno stellare nel 2018 per seguire su dai suoi successi del Campionato del mondo a Londra nel 2017.

 

Oltre a vincere tre ori (800m, 1500m e 5000m) alle Para Campionati europei di atletica Mondiali di Berlino, è stato anche onorato all’inizio dell’anno come il 2018 Mondiale Sportivo dell’anno con una disabilità al Premio Laureus World Sports a Monaco .

 

Il riconoscimento viene dato alla persona che meglio dimostra risultato eccellente atletico e forti doti di leadership in uno sport nel programma paralimpico, con il 33enne un destinatario meritato come votato dalla Laureus World Sports Academy.

“Eravamo tutti felici di vedere il campione Standard Chartered Dubai Marathon onorato in questo modo, come il premio riconosce non solo incredibile successo di corsa di Marcel, ma anche l’ispirazione e la leadership che mostra agli altri”, ha detto Standard Chartered Dubai Marathon Evento regista Peter Connerton.

 

Quattro anni fa, abbraccio e di lunga data allenatore Paul Odermatt ha istituito il campo di addestramento “Silver Bullet” alla sua pista di casa a Nottwil in Svizzera. Da juniores a livello di élite, i giovani piloti up-and-coming regolarmente vanno sotto l’occhio vigile del campione europeo sei volte, che crede la nuova ondata di atleti provenienti attraverso non mancano nel talento.

“Abbiamo molti buoni giovani atleti anche se purtroppo, non molti dalla Svizzera che mi potesse seguire in questo momento”, ha detto Hug, che si allena per 30 ore a settimana. “Abbiamo avuto persone provenienti da così lontano quanto l’Argentina. E ‘una buona opportunità di allenarsi insieme ad altri atleti in termini di preparazione dell’evento “.

I corridori che cercano di iscriversi può ancora farlo visitando il sito ufficiale www.dubaimarathon.org . Oltre a Standard Chartered, la maratona di Dubai è supportato dal Dubai Sports Consiglio, adidas, Dubai Eye 103.8FM, Aquafina e Gatorade, Dubai Holding, Municipalità di Dubai, Dubai di polizia e la RTA.