Moie Spettacoli, musica, dolci e premiazione della letterina dei bambini

Gran finale, domenica prossima 23 dicembre, del Natale in piazza Kennedy e nelle vie di Moie organizzato dall’Arco, Associazione Artigiani e Commercianti di Moie in collaborazione con la Pro Loco e l’Istituto comprensivo “Carlo Urbani” e il patrocinio del Comune.
L’atmosfera di festa sarà assicurata da spettacoli ed esibizioni itineranti, zampognari, dolci e musica. E ci sarà l’attesa premiazione della letterina a Babbo Natale. Una peculiarità della manifestazione, infatti, è stata il coinvolgimento degli alunni, in particolare quelli delle classi terza, quarta e quinta della scuola primaria dell’Istituto comprensivo “Carlo Urbani”, chiamati a scrivere una letterina natalizia. Un messaggio a Babbo Natale, ma anche a Gesù Bambino, ai propri genitori o a chi fa loro piacere, l’importante è il contenuto: la lettera, infatti, non ha l’obiettivo di chiedere giocattoli ma di riflettere sul tema “Il Natale che vorrei”. In questi giorni una giuria, composta dalla redazione del periodico Password, da rappresentanti dell’associazione Arco, della scuola, dell’Amministrazione comunale e dell’agenzia Studio Gamma, sta selezionando le tre letterine da premiare con buoni acquisto dal valore di 150, 100 e 50 euro, da spendere nelle cartolerie locali, offerti dall’associazione Arco per la classe a cui appartiene il bambino vincitore. Domenica 23 dicembre i bambini saranno premiati durante una cerimonia a loro dedicata in piazza Kennedy. La giornata finale della rassegna vedrà come protagonista musicale del pomeriggio la banda musicale L’Esina Xmas Band. Ad accompagnarla saranno anche gli zampognari, sempre con esibizioni itineranti, fino al ritrovo finale in piazza Kennedy. Per i più piccoli ci saranno il Trucca bimbi e il Mercatino di Natale, che vedrà la partecipazione dei bambini delle scuole elementari. Alle 17,30 ci sarà l’esibizione del coro dei bambini dell’istituto Carlo Urbani, composto da più di cento elementi, grazie all’unione con il coro Spontini. Alle ore 18,30 inizierà la cerimonia di premiazione per “Il Natale che vorrei”.

DANIELE GUERRO