Maghi e prestigiatori si danno appuntamento a Fermo

Una vera e propria convention dedicata ai maghi. Non solo: un’occasione formativa unica per
gli addetti ai lavori di imparare dai numeri uno al mondo.
Maghi e prestigiatori si daranno appuntamento all’Hotel Astoria domani, sabato 22
dicembre: per un giorno la città di Fermo diventerà la capitale della magia grazie al “Green
Day”, organizzato da Lorenzo Berdini, Presidente del Club Prestigiatori Fermano, in
collaborazione con l’Associazione Lagrù.
“Si tratta di una giornata organizzata in onore di Lennart Green, un mago svedese, campione del
mondo negli anni 90 – spiega Berdini – per celebrarlo importantissimi nomi della magia
mondiale saranno a Fermo per un evento voluto fortemente dal nostro Club. Arriveranno in città
prestigiatori da tutta Italia e ospiti internazionali dalla Spagna e dalla Francia”.
I docenti della convention di domani saranno Yann Frisch, Dani Daortiz, Paco Rodas, Giancarlo
Scalia, Takumi Takahashi, Alain Iannone, per una giornata di formazione che inizierà alle 10
per concludersi a mezzanotte.
Il Club Prestigiatori Fermano nasce all’interno dell’Associazione Lagrù a novembre 2017 e si
riunisce due volte al mese all’Auditorium Giusti di Sant’Elpidio a Mare. Alla scuola di magia, in
cui si approfondiscono anche cartomagia, magia a distanza ravvicinata, manipolazione e
magia da scena, si affiancano incontri e conferenze con artisti nazionali e internazionali come
appunto il “Green Day”.