Trenitalia, Frecciabianca “straordinari” su direttrice adriatica 29 marzo e 3 aprile

(Teleborsa) – Vacanze Pasquali. Tra le diverse iniziative di Trenitalia per un maggior numero di servizi per chi viaggia anche due Frecciabianca “straordinari” da Torino P.N. e Milano Centrale Centrale con destinazione Bari e Lecce. Due coppie di treni giovedì 29 marzo viaggeranno, infatti, tra Piemonte e Lombardia in direzione Puglia toccando, tra le altra fermate, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna, Rimini, Pesaro, Ancona, Pescara, Foggia, Bari e Brindisi per raggiungere poi Lecce lungo l’intera direttrice adriatica. I due convogli percorreranno la tratta in senso inverso martedì 3 aprile.

Si tratta dei treni straordinari Frecciabianca 30255 in partenza il 29 marzo da Torino Porta Nuova alle 12,35 con arrivo a Lecce alle 00,35 e del Frecciabianca 8899 in partenza dal capoluogo lombardo alle 12,40 con arrivo alle 22,11 nella città pugliese che si trova quasi all’estremità dello “stivale”.

Le partenze “straordinarie” da Lecce sono fissate per martedì 3 aprile con il FB 30256 in partenza da Lecce alle 9,30 e arrivo a Torino Porta Nuova alle 20,40. Il secondo Frecciabianca, l’FB 8898, si muoverà dalla Puglia alle 12,26 per arrivare a Milano Centrale alle 22,30.

Sia per l’andata che per il ritorno i treni da/per Milano Centrale effettueranno le fermate nelle stazioni di Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna Centrale, Rimini, Pesaro, Ancona, Pescara, Termoli, Foggia, Barletta, Bari e Brindisi.

I Frecciabianca da/per Torino fermeranno ad Asti, Alessandria, Piacenza, Parma, Reggio Emilia, Modena, Bologna Centrale, Rimini, Pesaro, Ancona, Pescara, Termoli, Foggia, Barletta, Bari e Brindisi.