“Caccia al tesoro” sabato 8 luglio in piazza Matteotti

cacciaaltesoro“Fai…la caccia al tesoro: alla scoperta di una Porto San Giorgio nascosta” è una

caccia al tesoro organizzata dal Gruppo Fai Giovani, per diffondere la missione

della fondazione e favorire la scoperta del patrimonio artistico sangiorgese.

L’evento, patrocinato dal Comune, si svolgerà per le vie di Porto San Giorgio

sabato 8 luglio 2017. La partenza è prevista per le ore 18, in piazza Matteotti,

dove ad ogni squadra sarà fornito il primo indizio ed il kit necessario per la

ricerca. Il percorso porterà i partecipanti a conoscere le ricchezze storiche,

culturali e artistiche di Porto San Giorgio, anche quelle meno conosciute.

Le squadre saranno saranno 18, composte da un minimo di 3 a un massimo di 5

persone, tutte maggiorenni. Ogni squadra dovrà scegliere un nome

identificativo, ed eleggere al proprio interno un caposquadra che sarà il

portavoce degli altri giocatori.

La squadra che risolvendo tutti gli indizi arriverà per prima alla tappa finale,

identificata dall’apposita segnaletica, si aggiudicherà il premio. A

dimostrazione del completamento della caccia al tesoro dovrà essere mostrata

una fotografia raffigurante ogni singola tappa. Al termine della caccia al tesoro

verranno premiate le prime tre squadre classificate. I premi sono gentilmente

offerti dallo chalet-ristorante “Quadrifoglio”, dalla “Locura Bistrot” e dalla

gelateria “Fantasy”. L’iscrizione sarà ritenuta valida solo al momento del

pagamento della quota da consegnare assieme all’apposito modulo. (Iscrizione

e versamento del contributo potranno avvenire presso il negozio di giocattoli

“Corsi” in via Trevisani 83 a Porto San Giorgio). Il termine ultimo per le

iscrizioni è fissato per Giovedì 6 luglio (entro le ore 20). Per conoscere il

regolamento dell’evento o avere ulteriori informazioni, è possibile scrivere a

faigiovani.fermo@ fondoambiente.it oppure sulla pagina Facebook del gruppo.

In occasione dell’evento, tutti i giovani fino a 35 anni potranno iscriversi alla

quota agevolata di 15 euro. Tutto è pronto, dunque, per la lunga notte

d’investigazione, nel cuore pulsante della città di Porto San Giorgio, alla ricerca

del tesoro perduto.

4 luglio 2017