“ZeroZen”, opera prima del Wasabi Quartet

zerozen“ZeroZen” è titolo del primo lavoro discografico, prodotto dall’etichetta Notami Jazz, del

Wasabi Quartet, guidato dal chitarrista cuprense Walter Pignotti e composto anche da

Emanuele Evangelista (piano), Gianludovico Carmenati (contrabbasso) e Michele

Sperandio (batteria). Palcoscenico del debutto sarà quello del Teatro Nuovo di Capodarco,

che ospiterà la presentazione dell’album venerdì 31 marzo, alle ore 21.15. Il concerto

rientra nel cartellone musicale composto da quattro appuntamenti curati dal collettivo RM –

Recensioni Musicali e dal Cantiere Musicale di Porto San Giorgio, per un progetto che punta in

particolar modo sul lancio dei nuovi lavori discografici.

Il materiale originale affonda le proprie radici soprattutto negli anni ’70, esaltando la

profondità del chitarrista Pignotti come compositore e improvvisatore, in grado di offrire una

visione musicale molto personale. Il Wasabi Quartet unisce elementi tipici della melodia

europea alla forza ritmica del progressive e al potere dell’improvvisazione, affiancando il

gusto per dinamiche e sviluppi caratteristici della tradizione musicale colta. La varietà

convincente e sorprendente di melodie e composizioni e improvvisazioni mantiene

l’ascoltatore completamente impegnato dall’inizio alla fine.

La rassegna musicale del teatro Nuovo di Capodarco si chiuderà il 14 aprile, con il concerto

del Roberto Mazzoli Trio.

INFO e PRENOTAZIONI: 347/5706509.