Cna Pensionati, Enzo Martorelli si ricandida: “Un gesto doveroso e di cuore”.

martorelliPranzo sociale per i pensionati della CNA provinciale di Macerata: l’appuntamento è domenica 19

marzo alle ore 13 al ristorante Incontri di Gusto (via Pertini 12) a Tolentino.

“Sarà un momento conviviale, di aggregazione e di incontro, che si terrà in occasione della Festa

di San Giuseppe, patrono degli artigiani”, spiega Enzo Martorelli, Presidente in carica da oltre

quattro anni dei Pensionati della CNA, categoria che nel Maceratese conta circa 1.600 associati.

Ex imprenditore del settore impianti elettrici, pensionato dal 2008, Martorelli ha iniziato il suo

mandato osservando e imparando dal precedente presidente, per poi proseguire autonomamente ma

sempre in continuità con quanto avviato: “In questi quattro anni ho cercato di fare del mio meglio

per ascoltare le esigenze dei pensionati e portarle all’attenzione dei soggetti competenti nei tavoli

istituzionali. Tante sono le problematiche che riguardano le persone anziane: dalla salute, che

tocca anche gli aspetti dell’accoglienza nelle case di riposo, alle cure mediche e l’assistenza con le

badanti, fino alla ridotta disponibilità economica soprattutto per chi vive della pensione minima,

oltre alla solitudine e la conseguente necessità di trovarsi in luoghi di aggregazione per

socializzare e passare il tempo in serenità”.

Tra gli obiettivi della CNA Pensionati c’è l’innalzamento delle pensioni, oltre ai servizi dedicati in

base alle esigenze manifestate: “A ciò – prosegue Martorelli – si aggiungono le problematiche

legate ai recenti terremoti, che hanno causato paura e depressione in molti anziani: al riguardo il

10 marzo scorso abbiamo organizzato un incontro con psicologi e medici proprio sul tema

dell’approccio psicologico agli eventi calamitosi”.

Enzo Martorelli aggiunge: “Mi ricandido volentieri alla carica di Presidente dei Pensionati CNA,

lo faccio con piacere e senso di responsabilità, per poter apportare un contributo sempre più

costruttivo all’attività dell’associazione, per i diritti dei pensionati, visto che da pensionato vivo in

prima persone le problematiche che li riguardano”.

Si ricorda che CNA Pensionati offre ai propri associati una serie di servizi di tipo amministrativo,

sociale, ricreativo attraverso il Patronato EPASA-ITACO Cittadini e Imprese, il CAF, CNA

Cittadini, il sistema CNA e le società da esso controllate. La CNA Pensionati è presente in territorio

italiano presso tutte le sedi della CNA e in diverse sedi estere (Germania, Svizzera, Belgio, USA,

Australia e Canada) e fa parte del CUPLA, Coordinamento Unitario Pensionati Lavoratori

Autonomi, organismo che comprende i Sindacati dei Pensionati dell’Artigianato, del Commercio e

dell’Agricoltura. Inoltre CNA Pensionati aderisce all’organizzazione europea AGE Platform

Europa, una rete europea di circa 150 organizzazioni di e per persone di età superiore ai 50 anni,

che mira a promuovere gli interessi dei 150 milioni di cittadini anziani nell’Unione Europea e ad

aumentare la consapevolezza sulle questioni che li riguardano più.

L’Ufficio Stampa Macerata, lì 17 marzo 2017