CGIL ANCONA, BASTIANELLI: SVASTICHE SU VETRATA SEDE PCI ANCONA SDEGNO E SCONCERTO PER EPISODIO

Vetrina sede Pci Ancona imbrattata e firmata con svastica nazistaLa Cgil di Ancona, per bocca del segretario generale Marco

Bastianelli, esprime il proprio sdegno e sconcerto rispetto al

provocatorio episodio delle svastiche sulla vetrata della sede

anconetana del Pci.

Un gesto di questo genere – dice Bastianelli – vuole impedire

la normale dialettica democratica e, in quanto tale, richiede la

massima attenzione da parte delle forze dell’ordine. Il

sindacato si pone al fianco di chi si sente insultato da atti

tanto gravi quanto codardi.