ROF al via con “La Donna del Lago”

Rossini-opera-MetOpera-Donna-del-Lago-2015-Ken-HowardLa Donna del lago inaugura il Rossini Opera Festival di Pesaro, all’insegna di una formula ormai collaudata per la manifestazione giunta alla 37/a edizione: massimo rigore filologico per la parte musicale, massima libertà espressiva per la parte visiva, con regie forti e innovative e la presenza di star del belcanto. Una formula che riscuote successo tanto l’85% di tutti i biglietti è andato via in prevendita. La Donna del Lago viene proposta con la direzione di Michele Mariotti, che ha diretto lo stesso capolavoro rossiniano al Met e al Covent Garden, e con la regia sul filo di un lungo flashback di Damiano Michieletto. Nel cast il tenore superstar Juan Diego Florez, Michael Spyres, Marko Mimica, Salome Jicia e Varduhi Abrahamyan. Spettacolo “fellinino” e ispirato a Otto mezzo per Il Turco in Italia (dal 9 agosto), a cura di Davide Livermore. Sempre Livermore firma la ripresa del fortunato allestimento di Ciro in Babilonia (dal 10 agosto), ispirato ai kolossal del cinema muto.