Ascoli sotto tono perde con il Crotone

000ascolicrotoneASCOLI L’Ascoli gioca male e incassa la seconda sconfitta consecutiva. Il Crotone, sempre più sorprendente, si porta via i tre punti e consolida il proprio primato in classifica con un punto di vantaggio sul Cagliari e tre sul Cesena. I bianconeri perdono quota allontanandosi dalla zona playoff
Al 25′ il Crotone passa in vantaggio grazie a una ingenua trattenuta in area di Cinaglia su Ricci che si lascia cadere come fosse stato fulminato. Inevitabile il rigore che Budimir trasforma di potenza. L’Ascoli non reagisce continuando a praticare un gioco improduttivo. Perez e Cacìa vengono serviti poco e male, il portiere ospite Cordaz resta inattivo. Ed è questo il dato più allarmante.