IL PADIGLIONE EXPO “CIBUS E’ ITALIA” CROCEVIA DEI PRODUTTORI ALIMENTARI ITALIANI E DEGLI OPERATORI ESTERI

000cibusitaliaEventi quotidiani nella Sala Riunioni del padiglione a settembre ed ottobre – Aumentano gli ingressi dei visitatori in agosto – Il dinamismo del comparto alimentare contribuisce alla ripresa italiana – Si prepara a maggio 2016 una edizione speciale della fiera Cibus

 

(Milano, 7 settembre 2015) – Riprende a pieno ritmo l’attività convegnistica e business del padiglione Expo “Cibus è Italia – Federalimentare”, che registra un’impennata di visitatori nel mese di agosto.

Nei mesi di settembre ed ottobre la sala convegni nella terrazza lounge al secondo piano del padiglione è già sold out, con uno o più eventi prenotati ogni giorno (incontri B2B tra aziende italiane e buyer esteri, convegni, conferenze stampa, degustazioni, convention aziendali, etc.).

Tra i tanti eventi di settembre, spiccano la giornata di incontri tra le aziende alimentari italiane e 21 buyer e retailer USA (il 7 settembre); il convegno di KPMG sul finanziamento dei progetti di fusione e acquisizione per la internazionalizzazione del made in Italy (l’8 settembre, con Banca Intesa, Granarolo, Fiorucci Foods, Zanetti Beverage e altri); l’evento dell’Ente Nazionale Risi con Patrizio Roversi di Linea Verde Rai (l’11 settembre) la presentazione di Galloni Prosciutto del progetto internazionale di ricerca per ottimizzare il contenuto di sale nei prosciutti (il 9 settembre); “Emilia Romagna, a vision of industrial excellence” con Maurizio Marchesini, Presidente di Confindustria Emilia-Romagna (18 settembre); l’incontro B2B tra aziende e buyer russi (il 22 settembre); “Il Gusto della Ricerca” con i ricercatori  della Stazione Sperimentale per l’Industria delle Conserve Alimentari SSICA di Parma che presentano prodotti ideati e realizzati da loro (23 settembre); la tavola rotonda “Made in Italy or Italian Made” con Roberto Moncalvo, Presidente di Coldiretti, Eleonora Graffione della catena distributiva Coralis, il Gruppo Brazzale (formaggio Gran Moravia) e Pasquale Petti, dell’omonimo Gruppo (il 29 settembre).

Radio 24 trasmetterà i suoi programmi di maggiore ascolto in diretta da una postazione fissa al padiglione “Cibus è Italia – Federalimentare”, dando spazio alle tematiche della produzione agroalimentare italiana e ai protagonisti del Made in Italy, da sabato 5 a venerdì 11 settembre.

Intanto il padiglione ha registrato un significativo aumento di ingressi nel mese di agosto, che porta il totale degli ingressi dei visitatori a oltre 130 mila.

Questa esperienza in Expo farà compiere un grosso passo in avanti al comparto alimentare italiano ha commentato Elda Ghiretti, Cibus Brand Manager di Fiere Parma – un elemento sui cui stiamo già lavorando per consolidare la leadership della fiera Cibus nel maggio 2016”.

PER INFORMAZIONI ALLA STAMPA:

Ufficio stampa Cibus

Marco Fanini – Tel: 339 6668750faniniufficiostampa1@gmail.com

Sito Web: http://www.cibusexpo2015.it/

Facebook: http://www.facebook.com/CibusItalia2015
Twitter: @CibusItalia2015 – http://twitter.com/CibusItalia2015