Tragedia alla stazione di Senigallia

000senigalliaUn ragazzo di 18 anni, nigeriano, si è disteso sui binari e si è lasciato travolgere dal treno E’ successo alle 16 sulla linea ferroviaria Adriatica tra Senigallia e Marzocca. I macchinisti hanno confermato alla Polfer il suicidio. Il ragazzo aveva con sè documenti attualmente in fase di valutazione riguardo la loro autenticità.

Ad investirlo il treno regionale 11539 Bologna-Ancona, con 80 passeggeri a bordo. La circolazione è bloccata ed entrambi i binari sono attualmente chiusi. Sul posto la polizia ferroviaria e il magistrato di turno.