“Giovedì Jazz”, Pepper & The Jellies sul palco di corso Castel San Giorgio

000pepperTerzo appuntamento con la musica su corso Castel San Giorgio, nell’ambito

della rassegna “Giovedì Jazz”. A raccogliere il testimone lasciato lo scorso 16

luglio dal percussionista Peppe Consolmagno e il suo “Timbri dal mondo”,

apprezzatissimo dal pubblico attento e numeroso, c’è giovedì 30 luglio, alle

21.30, il gruppo “Pepper & The Jellies”.

Jazz, swing, blues, le sorprendenti storie dei musicisti e degli autori del genere,

e tanto altro ancora, interpretati con un sound unico e brillante. E’ questa la

ricetta dei Pepper and The Jellies, quartetto che vi farà rivivere le atmosfere

dell’America degli anni 10, 20, 30 e 40 del Novecento.

La band, capitanata da Ilenia Appicciafuoco, la cui voce è stata spesso

paragonata a quella delle grandi dive del jazz del passato, e formata da Marco

Galiffa (chitarra), Emiliano Macrini (contrabbasso), Andrea Galiffa (batteria),

arriva a Porto San Giorgio dopo aver partecipato a Festival internazionali in

Inghilterra (Birmingham International Jazz Festival), Belgio (Open Jazz

KotCertino), Italia (Pozzuoli Jazz Festival) e Svizzera (Jazz Tage Lenk).

La capacità di ogni singolo membro del gruppo di coinvolgere il pubblico rende

sempre i concerti dei Jellies ideali per gli appassionati, ma anche per chi si

immerge per la prima volta in questo affascinante universo.

Il prossimo appuntamento con la musica è per giovedì 6 agosto, ore 21.30, con

La Maida Mencarelli Paternesi Trio.  I concerti avranno inizio alle ore 21.30,

ingresso libero.

28 luglio 2015