Intensa attività investigativa CC Macerata

carabinieri-macerata-arresto1.   15 luglio 2015, ore 10.00, in Cingoli (MC), i carabinieri della locale stazione a seguito richiesta 112 sono intervenuti presso un cantiere di quella loc. Rangore, dove decorsa notte ignoti dal serbatoio di un escavatore asportavano circa 500 (cinquecento) litri di gasolio, Indagini in corso.

 

2.   15 luglio 2015, ore 9.30, in Macerata (MC), militari dipendente NORM, a seguito richiesta 112 da parte della ASUR nr.5 di Via R. Sanzio, intervenivano presso locali citata struttura sanitaria ove ignoti, decorsa notte, mediante effrazione porta antipanico, si introducevano sala d’attesa, ove forzavano distributori bevande e caffè, asportandovi le monete contenute per euro 50,00 (cinquanta/00) circa. Indagini in corso.

 

3.   15 luglio 2015, ore 04.00, in Montecassiano (MC), militari locale Arma durante servizio perlustrativo, notavano la presenza di due individui sospetti e travisati da passamontagna nei pressi della pompa di benzina “P&B” di località Vallecascia, luogo ove già ieri era stato perpetrato un furto di attrezzi da lavoro. Sorpresi dai carabinieri, i soggetti, che avevano forzato la porta degli uffici, si dileguavano precipitosamente a piedi campagne circostanti. Prontamente inseguiti da operanti nei campi, riuscivano a far perdere le loro tracce.

Ricerche tuttora in atto. Indagini in corso.