Alessandra Concetti convocata in rappresentativa regionale

000concettiDopo un percorso di fatto iniziato oltre un anno fa con le prime convocazioni in rappresentativa regionale e dopo una durissima selezione tra un gruppo valido ed agguerrito di ragazze provenienti da tutte le Marche è arrivata per l’ atleta della Volley Angels Project una meritata e sospirata convocazione nella rappresentativa regionale femminile che parteciperà la settimana prossima al trofeo delle regioni, competizione della federazione italiana pallavolo che vedrà in azione le migliori pallavoliste di ogni regione nate nel 2000. La delegazione che partirà alla volta di Messina vedrà la partecipazione di una sola atleta delle provincie di Ascoli  e Fermo, proprio la giovane atleta di Volley Angels Project che negli ultimi 5 anni ha visto la convocazione di due atlete ”  e mezzo” con Alessia Castellucci nel 2011 e la quasi convocazione di Giulia Pierantozzi nel 2012 ( convocazione svanita a causa di problemi fisici dell’atleta) segno di una scuola, quella di Volley Angels Project che sta diventando una bella “cantera” di pallavoliste.
Alessandra Concetti, figlia d’arte in una famiglia dove il volley è una “religione” ( il padre Raniero già pallavolista a Grottazolina e validissimo tecnico e la mamma Monica Sosa già nazionale argentina e ora uno dei più validi tecnici nel giovanile nel panorama regionale. la sorella Gaia già nazionale del beach volley giovanile e neo promossa in A2 con Pesaro) gioca in serie D con Volley Angels Project ed è una giocatrice dalle grandi doti fisiche, tecniche e caratteriali. Positiva , solare, e senza paure, queste le caratteristiche principali di una ragazza che sicuramente avrà un grande futuro.
La comitiva marchigiana partirà domenica per la lunga trasferta e tutta Volley Angels è in festa per questa convocazione di grande prestigio.