Adria Ferrie in fiamme al largo di Bari

000adriaferrieANCONA – Traghetto in fiamme a largo di Bari: la compagnia Adria Ferrie è dell’armatore Alberto Rossi di Ancona. A confermarlo lo stesso armatore, secondo il quale ci sarebbe stato un principio d’incendio a un quadro elettrico di bordo. Rossi rimanda a un successivo comunicato della Compagnia navale.

L’incendio si è sviluppato nella sala macchine del traghetto Francesca mentre era in navigazione a 7 miglia da Bari. La nave era partita dal capoluogo pugliese con circa 260 persone a bordo tra passeggeri ed equipaggio e diretto a Durazzo dove sarebbe dovuto arrivare alle 8 del mattino.

L’incendio è stato subito tenuto sotto controllo e poi spento da personale di bordo. Non ci sono feriti e le condizioni dei passeggeri sono buone. Il traghetto, con l’aiuto di un rimorchiatore, è poi arrivato nel porto di Bari poco prima delle 7 di stamani.

«Stanno tutti bene» a bordo del traghetto, ha detto all’agenzia Ansa il presidente dell’Autorità portuale di Bari, Francesco Mariani. I passeggeri – ha reso noto Mariani – per la maggior parte di nazionalità albanese, sono 201, ai quali si aggiungono i componenti dell’equipaggio, una cinquantina.