GIORNATA SPECIALE dedicata a NATURA & TEATRO

000serrateatnatGiovedì 7 maggio la GIORNATA SPECIALE dedicata alla NATURA per la 33esima RASSEGNA NAZIONALE DEL TEATRO DELLA SCUOLA di Serra San Quirico.

Prosegue giovedì 7 maggio – con una Giornata Speciale interamente dedicata alla Natura – la 33^ RASSEGNA NAZIONALE TEATRO DELLA SCUOLA di Serra San Quirico, la principale vetrina in Italia del Teatro Educazione organizzata dall’ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata. La manifestazione.

La giornata, intitolata “Naturalmente Teatro”, inizia al Teatro Palestra alle ore 9, con la perfomance conclusiva del laboratorio di teatro natura che ha coinvolto gli alunni della Scuola Primaria di Serra San Quirico. A seguire, viene presentato il Premio Nazionale Un Libro per l’Ambiente, un progetto promosso da Legambiente e da La Nuova Ecologia, al quale annualmente aderiscono enti locali, istituzioni, enti parco, enti di ricerca, istituzioni scolastiche e formative, e che si prefigge l’obiettivo di stimolare alla lettura i ragazzi coinvolgendoli al tempo stesso su tematiche ambientali. Prendono parte all’incontro Tito Vezio Viola (responsabile nazionale del Progetto Premio Nazionale Un Libro per l’Ambiente), Francesca Pulcini (vice-presidente di Legambiente Marche ONLUS), Massimiliano Scotti (Direttore Parco Regionale Gola della Rossa Frasassi), Renzo Stroppa (Vice Presidente Unione Montana Esino Frasassi).

Alle ore 21, stesso luogo, va in scena lo spettacolo Non lasciare che ti rubino i sogni” con gli alunni delle seconde e terze classi della scuola secondaria di primo grado “Falcone e Borsellino” di Bellusco (MB). In scena, una ragazza coraggiosa, affetti da lasciare, un lungo e difficile viaggio, un mare che fa paura e la speranza, tanta speranza, tanti sogni. E ancora, un padre da ritrovare, una madre che ha detto una frase che orienta la vita, un’amica nuova per ricominciare.

 

La Rassegna Nazionale di Teatro della Scuola prosegue fino al 9 maggio. Nei 22 giorni della manifestazione, circa 3000 studenti dai 5 ai 18 anni, insegnanti presidi e genitori – provenienti da 11 regioni d’Italia – presentano i loro spettacoli, vedono il lavoro delle altre classi, partecipano a laboratori, animazioni, attività di formazione, giornate speciali dedicate a temi quali la Legalità, la Grande Guerra e la Resistenza, l’Integrazione, l’Europa, la Natura, e si confrontano con ospiti importanti ed emblematiche testimonianze. 47 sono gli spettacoli proposti dai 40 gruppi partecipanti, di cui 1 scuola dell’infanzia, 15 istituti comprensivi, 15 istituti superiori, 2 università, 14 gruppi di Teatro Oltre la Scuola, e 2 scuole estere (da Albania e Serbia). Partecipa inoltre alla rassegna uno staff di 60 operatori teatrali di ogni parte d’Italia, esperti di teatro educazione, stagisti di scenografia e di comunicazione provenienti da Atenei e Accademie di Belle Arti nazionali. E su tutti, i personaggi guida, P&P ovvero Pinocchio e Paperino, che ogni giorno danno ai gruppi partecipanti gli input creativi con i quali riflettere, giocare, inventare, comunicare.

L’ingresso agli spettacoli della Rassegna è gratuito.

INFO:

ATGTP Associazione Teatro Giovani Teatro Pirata – via Roma 11 – 60048 Serra San Quirico (AN) 0731.86634

http:// www.teatrogiovani.eu

atg@teatrogiovani.com

Ufficio stampa: Simona Marini