Il Sindaco assediato dai giostrai

000giostraiANCONA – Il sindaco di Ancona, assediato dai giostrai, chiama i carabinieri. Il Comune ha vietato ai giostrai di allestire il luna park per il Patrono (dall1 al 4 maggio) in centro e ieri è scoppiata la rivolta. Una decina di giostra inferociti è entrata a Palazzo del popolo, il sindaco Mancinelli assediato nel suo ufficio. Il primo cittadino ha detto: «Ancona non vi vuole in centro, dovete andare o al Piano, o allo stadio del Conero o al Mandracchio». I giostrai non ne vogliono sapere: là non faremo un soldo. Incalzata dal pressing, il sindaco ha chiamato i carabinieri che hanno identificato i giostrai.