TEATRO RAGAZZI FALCONARA: “LE ALTRE STORIE DI CAPPUCCETTO ROSSO”

00cappuccettoDomenica 8 febbraio alle ore 17 all’Auditorium Marini di Falconara Marittima, per il cartellone della 31^ STAGIONE TEATRO RAGAZZI, la compagnia Ortoteatro presenta “Le altre storie di Cappuccetto Rosso”, spettacolo per attore, oggetti e pupazzi dedicato ai più piccoli.

Domenica 8 febbraio 2015, alle ore 17 all’Auditorium Marini di Falconara Marittima (Via Marsala 19), nuovo appuntamento con la 31esima stagione di Teatro Ragazzi a cura dell’ATGTP in collaborazione con i Comuni di Jesi, Chiaravalle, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito. La compagnia Ortoteatro presenta “Le altre storie di Cappuccetto Rosso”, uno spettacolo per attore, oggetti e pupazzi di e con Federica Guerra. 

Quattro divertenti e scanzonati racconti che reinventano e scompaginano, ancora una volta, le vicende della bambina più famosa al mondo, anche per la gustosa realizzazione che utilizza oggetti (seghe, cestini, scopette, boule dell’acqua, etc.) e pupazzi da tavolo. Lo spettacolo si compone di quattro parti, omaggio a due grandi artisti che si sono dedicati all’infanzia. Omaggio a Roald Dahl con la riscrittura teatrale di due sue geniali storie, e a Bruno Munari a cui Federica Guerra si è ispirata nell’invenzione di Rossino nel bosco e Cappuccetto Viola. Nei primi due la bambina incontra il lupo e persino i tre porcellini ma non si dimostra per niente intimorita dalla feroce bestiaccia e, anzi, ha la meglio su di lui e giocherà un brutto tiro al terzo porcellino. Nel terzo racconto è Rossino, un piccolo lupo un po’ ingenuo, dal pelo dai riflessi rossi, a dover attraversare il bosco  e a vedersela con un’astuta e avida collezionista di pellicce di nome Cappuccetto Rosso. Nel quarto racconto si cambia colore: Cappuccetto Viola è una bellissima e delicata bambina che deve andare dalla nonna, Violetta, contessina di Parma. Nel cestino che le ha dato la mamma c’è una crostata di prugne, del succo di mirtillo, un gomitolo di lana, naturalmente di colore viola…
La 31esima edizione della Stagione di Teatro Ragazzi prosegue fino 22 febbraio nei teatri di Jesi, Chiaravalle, Falconara Marittima, Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte San Vito, con artisti e compagnie rappresentativi delle tradizioni burattinesche italiane e delle tendenze del teatro di figura. La rassegna si avvale del sostegno del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali, della Regione Marche-Servizio Beni e Attività Culturali, dei Comuni di Jesi (Assessorato alla Cultura – Assessorato ai Servizi Educativi), Chiaravalle, Falconara M., Maiolati Spontini, Montecarotto, Monte S. Vito, e della collaborazione della Fondazione Pergolesi Spontini, Fondazione Montessori, Tram Teatro Ragazzi Marche in rete, Assitej, Unima Marche. Sponsor sono UBI><Banca Popolare di Ancona e Libreria dei ragazzi – Jesi. Collaborano alla stagione, inoltre, il Festival dell’Educazione, la Rassegna Malati di Niente e A.N.P.I. Sezione di Jesi.

INGRESSO SPETTACOLI RECITE DOMENICALI
Adulti € 8.00, Ragazzi € 6.00