Schianto nella notte a Colmurano tre gravi

00colmuranoURBISAGLIA – Comitiva di cinque ragazzi si schianta contro un guardrail lungo una strada comunale fra le campagne di Colmurano. Tre sono rimasti feriti in maniera grave, tra loro c’è un calciatore del San Ginesio, il 27enne Gregorio Briganti, che è stato trasportato all’ospedale di Torrette, ad Ancona.
Tantissimi i messaggi sulla bacheca Facebook del giovane calciatore. «Forza Gregorio» scrivono gli amici.

Altri due ragazzi sono ricoverati al nosocomio di Macerata. I cinque amici (tre ragazzi e due ragazze) erano stati in un bar della zona, poi erano saliti sull’auto di uno di loro. Intorno alle 3 di questa mattina chi guidava l’auto, per motivi in corso di accertamento da parte dei carabinieri, ha perso il controllo della vettura e, mentre percorreva un piccolo ponte, si è schiantato contro il guardrail.

Briganti, che era seduto dietro insieme alle due ragazze, ha riportato le ferite più gravi. Sul posto è intervenuto il 118 che ha trasportato il calciatore e altri tre ragazzi all’ospedale di Macerata. Il 27enne è poi stato trasferito al Torrette di Ancona. Altri due giovani sono ricoverati in condizioni gravi a Macerata. Il quarto ferito non ha riportato lesioni di particolare gravità. Mentre è rimasta illesa la quinta persona che si trovava in auto. Sul posto dell’incidente sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Tolentino e i carabinieri di Urbisaglia per i rilievi.