Maltempo nuova allerta meteo della P.C.

004maltempoDa domani un nuovo peggioramento proveniente da nord-ovest interesserà gradualmente l’intera penisola, portando nevicate sino in pianura su una parte del nord e piogge sul resto del Paese, anche a carattere di rovescio o temporale sulle aree centro-meridionali tirreniche con ventilazione nei bassi strati, in intensificazione fino a burrasca, e moto ondoso dei mari in rapido aumento.
È questo il nuovo avviso meteo diffuso dal Dipartimento della Protezione civile. L’avviso prevede, dal pomeriggio di domani, venti forti dai quadranti occidentali, con rinforzi sino a burrasca forte, su Toscana e Lazio, e mareggiate sulle coste esposte.

Sempre a partire dal pomeriggio di domani sono previste precipitazioni, a carattere di rovescio o temporale con forti raffiche di vento, sul Lazio. Sulla base dei fenomeni previsti, fa sapere la Protezione Civile, è stata valutata per domani criticità gialla per rischio idrogeologico localizzato sull’Abruzzo, sull’Umbria meridionale, su gran parte del Lazio e del Molise, sulla Sicilia nord-occidentale, su buona parte della Calabria e su alcuni settori occidentali della Sardegna, con nevicate anche a quote basse.