IMU agricola a Febbraio

002imuagriIl pagamento dell’IMU agricola è prorogato al 10 febbraio. Il governo ha in animo di presentare un decreto legge contenente il rinvio della data di scadenza del pagamento e criteri più ampi di esenzione. Il tutto a seguito delle proteste delle associazioni agricole e della decisione del TAR del Lazio che a fine anno aveva sospeso la validità delle regole contenute nel vecchio decreto. Il decreto legge del governo amplia il numero dei comuni esenti da 1498 a 3456, e l’imposta non sarà applicata ai coltivatori diretti e agli imprenditori agricoli iscritti al relativo fondo di previdenza. I nuovi criteri di esenzione non saranno più solo la condizione altimetrica dei comuni, ma la classificazione ISTAT degli stessi, con l’individuazione di quelli non montani, quelli parzialmente montani e quelli totalmente montani.