A 54 anni muore Carlo Gentilini della Vineria

00vineriaMACERATA – La città e piazza Mazzini piangono la perdita di Carlo Gentilini, 54 anni, titolare del locale Vineria. L’attività era stata chiusa il 31 novembre e, meno di due mesi dopo, anche il suo titolare ha dato l’ultimo saluto alla città.

Fatale il malore sopravvenuto l’altro ieri intorno alle 17,45 nella sua casa di Macerata. I soccorsi, immediati, si sono purtroppo rivelati: dopo appena mezz’ora è entrato in coma a seguito dell’ictus ed è deceduto. I funerali avranno luogo domani (venerdì) alle 10,30 al cimitero di Montecassiano, città dove vive il padre. Gentilini era nato a Milano.

Il cognato Danni Antonello, titolare della libreria antiquaria Scaramuche, è distrutto dal dolore: «Un uomo erudito come pochi. Carlo si era costruito tutto da solo. Io che ho frequentato l’ambiente degli intellettuali e uomini di cultura da tutta la vita, non ho mai conosciuto una persona tanto brillante».