Porto Recanati, vento e onde altissime, distrutto un altro chalet

01chaletPORTO RECANATI – Il mare grosso e le onde violentissime distruggono un altro chalet a Porto Recanati. Il Masaya è stato divelto e spezzato in due dal mare, violento e potente di questa notte e quiesta mattian. Il crollo, alle 11 di questa mattina, violent oe improvviso. E’ allarme mareggiate a Porto Recanati. Torna l’incubo del mare che distrugge e spazza via investimenti e turismo in una delle località più gettonate della riviera marchgiiana. Lo chalet si trova sul lungmare sud.
Il sindaco Sabrina Montali, giunta sul posto, non è stata fatta entrare dal proprietario dello chalet perché non ha risposto ai tanti appelli dei bagnini.