Forza Italia Giovani fa il punto a fine anno

00forza italiaSi è svolta oggi la conferenza stampa di fine anno del coordinamento regionale di Forza Italia

Giovani delle Marche, questa volta nella città di Ascoli Piceno. Hanno partecipato alla conferenza,

stampa organizzata dal coordinatore regionale di Forza Italia Giovani Alessio Pagliacci, il

coordinatore provinciale di Ascoli Piceno Pietro Quinci, i coordinatori comunali di Ascoli Piceno

Alberto D’Angelo e di San Benedetto del TrontoValerio Pignotti.

Graditissima anche la presenza del Presidente del gruppo regionale di Forza Italia Umberto Trenta

che ha sottolineato che nel 2015 è possibile fare un patto condiviso per le Marche contro il PD che

rappresenta la partitocrazia, il clientelismo e la nomenclatura. Il progetto politico dei moderati

alternativo ai comunisti.

Sulla stessa lunghezza d’onda il coordinatore regionale Alessio Pagliacci che ha ribadito con

orgoglio come sia stato fantastico il lavoro svolto in questi mesi dai giovani azzurri a sostegno delle

attività del movimento e del gruppo regionale. Non dobbiamo più pensare che i giovani siano

solo manovalanza, i giovani sono classe dirigente. L’autonomia sancita dallo statuto di Forza

Italia e ribadita dal Presidente Berlusconi, garantisce a Noi giovani di Forza Italia di poter agire in

libertà al fine di diffondere ed applicare, anche attraverso il nostro mensile incontro formativo con i

maggiori esponenti del nostro movimento, il messaggio sempre attuale e sempre lungimirante del

nostro illuminato Presidente Berlusconi. Tante sono state le battaglie che direttamente il giovanile

ha intrapreso sui territori e per i territori e tante sono le attività già in programma nel nuovo anno,

non le elenco, ma ricordo che tutte sono e saranno propedeutiche affinche Forza Italia possa tornare

ad essere forza di governo nelle Marche.