ASSEMBLEA – OCCUPAZIONE

00provinciaanÈ convocata l’assemblea – occupazione di tutto il personale della Provincia di Ancona

presso l’atrio della sede di Via Ruggeri ad Ancona per il giorno:

venerdì 19 dicembre 2014

dalle 12,30 alle 14,30

L’iniziativa scaturisce dalla situazione in cui si trovano le Provincie italiane e viene convocata

contemporaneamente in tutta ITALIA. A seguito infatti del sit-in dei lavoratori delle

Province contro l’emendamento del Governo che “oltre a causare 20mila esuberi non affronta

il nodo del riordino istituzionale, colpevolmente lasciato al suo destino dal Governo Renzi, i

Segretari Generali di Fp-Cgil, Cisl-Fp e Uil-Fpl, hanno avuto un incontro al Senato con i

Sottosegretari Claudio Bressa e Angelo Rughetti e il relatore della Legge di Stabilità,

Senatore Giorgio Santini, di seguito le dichiarazioni all’uscita dall’incontro .

“Insopportabile atteggiamento indisponente. Nessuna risposta sul caos generato da scelte

inconcludenti. Abbiamo persino sentito negare l’esistenza di tagli lineari. Perderemo

ancora preziose professionalità e quindi occupazione, i cittadini pagheranno con lo

smantellamento dei servizi. Un atteggiamento irresponsabile”.

i lavoratori delle Province non sono merce di scambio per scaricare le inadempienze

del governo alle Regioni

Il governo si riappropri del ruolo che la Costituzione gli riconosce e rimetta mano a

questo pasticcio salvaguardando servizi e posti di lavoro

E’ per questo che chiediamo a tutti la massima partecipazione, questa occupazione

verrà fatta sotto forma di assemblea e invitati organi di stampa e televisioni locali per

registrare le dichiarazioni dei lavoratori e delle parti sindacali

Le ore di assemblea rientrano nel monte ore annuale previsto dal vigente Contratto

Collettivo Nazionale di Lavoro (sono quindi ore di assemblea retribuite). La presente è

inoltrata per i provvedimenti di competenza.

Cordiali saluti

 

 

LE SEGRETERIE TERRITORIALI

FP CGIL – CISL FP – UIL FPL

S. Tenenti G. Cavezza C. Santini