Fiera di Natale. Oltre 200 bancarelle nel giorno dell’Immacolata

00fieradinataleTutto pronto per la nuova edizione della Fiera di Natale. Una

tradizione che si ripete a Fermo da metà degli anni Ottanta. Oltre duecento le

bancarelle che occuperanno gli spazi dedicati, da viale Vittorio Veneto e via XX

Settembre sino a Piazza del Popolo. Un crescendo di adesioni che hanno toccato

negli ultimi giorni quota 120, per i gli espositori fieristici, ai quali si aggiungono gli

ambulanti che animeranno Piazza del Popolo. Bancarelle di hobbisti e artigiani che

proporranno curiose ed originali idee regalo e soluzioni per addobbare il Natale.

Un’edizione speciale, la numero 28, organizzata come ogni anno dall’Assessorato

al Commercio del Comune di Fermo in collaborazione con la “Fermo –

Commercio, Turismo, Servizi”. La Fiera di Natale, come da tradizione, si terrà l’8

dicembre, giorno dell’Immacolata, che quest’anno è lunedì, a chiusura di un lungo

fine settimana festivo. Il via alle feste ufficiale è fissato a Fermo per sabato 6

dicembre con l’accensione delle luminarie alle 17 e un bis di mercatini, dalle 8 alle

20: il mercatino tipico natalizio allestito in piazza del Popolo e organizzato dalla

Consulta del Commercio e il mercatino di Natale curioso e goloso, a cura della

Globe Trotter a Piazzale Azzolino. I due mercatini accompagneranno i visitatori per

tutto il weekend, nei giorni di sabato, domenica e lunedì. All’ex mercato coperto

inoltre sarà sistemato, domenica e lunedì, uno spazio dedicato ai più piccoli, il

Babbo Natale Village, con giochi a tema rigorosamente natalizio (orari di apertura

dalle 10,30 alle 12,30 e dalle 16,30 alle 19,30). Domenica e lunedì spazio anche alla

musica dalle 17 con “Il Canto di Natale”, incursioni canore durante i mercatini a

cura delle corali “Santa Lucia” di Fermo e “Crux Fidelis” di Francavilla d’Ete.

Il ricco programma di sabato e domenica accompagnerà i visitatori al

giorno dell’Immacolata e alla tradizionale Fiera. Banchi della Fiera ma anche

banchi del mercatino, con prodotti quali oggettistica per il Natale, dolci, prodotti

tipici, accessori per presepi, collezionismo, ceramiche e così via. Gli espositori

spazieranno dall’artigianato alla gastronomia, ai più classici abbigliamento ed

accessori di vario genere. In programma, come da tradizione, momenti ricreativi

e performances musicali. Bus navetta gratuito per il centro dal maxi parcheggio.

“Nel cartellone del Natale a Fermo – sottolinea l’assessore al Commercio Daniele

Fortuna – la Fiera rappresenta un appuntamento classico ed imperdibile che

quest’anno si estende su tre giorni con due mercatini in anteprima”.