PRESENTATA LA SESTA EDIZIONE DI “IL GUSTO DELLA SOLIDARIETÀ”

002paladinifondaVenerdì 28 novembre all’Ego Hotel di Ancona la cena di beneficenza organizzata dalla

Fondazione Paladini, onlus attiva nel settore delle malattie neuromuscolari

Si avvicina l’appuntamento con “Il gusto della solidarietà”, evento di beneficenza promosso

dalla Fondazione Paladini in programma il prossimo venerdì 28 novembre alle ore 20 al nuovo

Ego Hotel di Ancona. L’iniziativa è stata presentata oggi nella sede della Fondazione, all’interno

dell’Ospedale regionale di Torrette, alla presenza del presidente Roberto Frullini e del dottor

Francesco Logullo, responsabile del Centro Malattie neuromuscolari .

Un evento che accenderà i riflettori su una realtà, quella delle malattie neuromuscolari, dove

c’è ancora tanto da fare. “Questo gruppo di patologie coinvolge il sistema nervoso, provocando

anche alterazioni della funzione muscolare – ha spiegato Logullo – I muscoli vengono colpiti

gradualmente, conducendo i malati ad una disabilità cronica di varia entità. Si tratta di malattie

fortemente invalidanti, come la sclerosi laterale amiotrofica, l’atrofia muscolare spinale, la paralisi

bulbare, e altre forme di miopatie e miastenie. Nelle Marche si è stimato che siano circa 900 le

persone affette da malattie neuromuscolari di origine genetica – ha concluso Logullo – e circa 400

quelle colpite da forme croniche”.

Numeri che invitano a riflettere, e che mettono in luce l’importanza dell’attività della Fondazione

Dr Dante Paladini, nata nel 2008 con l’intento di affiancare il Centro clinico per le malattie

neuromuscolari degli Ospedali Riuniti di Ancona. La onlus si occupa di formazione in questo

settore medico, promuovendo convegni, stage e aggiornamenti; supporta le attività di ricerca; dà

vita a progetti a sostegno delle famiglie dei malati; è attiva nell’acquisto di attrezzature mediche da

donare all’ospedale.

Il presidente Frullini ha illustrato i dettagli della sesta edizione della cena-evento, che vede

protagonisti tanti nomi di spicco: “La cucina dell’hotel diverrà il regno dello chef pluristellato

Mauro Uliassi, , che delizierà i palati con le sue creazioni. La cena, il cui ricavato sarà devoluto

per le attività della Fondazione, sarà accompagnata da un intrattenimento musicale e lo show

garantito dalle performance di Marco Pistone, eclettico e rinomato barman, tra i primi dieci in

Europa, e titolare del famoso Barcelona Cafè di Crema e il maestro pasticcere Claudio Marcozzi.

Gli abbinamenti dei vini saranno a cura di Alberto Mazzoni, direttore dell’Istituto Marchigiano

Vini, mentre Gilberto Mora, presidente nazionale della Compagnia del Cioccolato, la più longeva

associazione no profit per la promozione del cioccolato di qualità e la Bruco, allieteranno gli ospiti

con una degustazione. Il servizio sarà garantito dai ragazzi del prof. Luigi Bruni dell’Istituto

Alberghiero di Senigallia”.

Inoltre l’attività della Fondazione ha incontrato la sensibilità della storica e prestigiosa gioielleria-
oreficeria Wargas Sisti di Ancona, ed ha aperto le porte della creatività. E’ nato così il gioiello

della solidarietà, una creazione pensata ad hoc per sostenere l’operato della onlus. La farfallina-
gioiello è stata realizzata dalle abili mani delle sorelle Sisti, eredi di Wargas (che aprì il suo negozio

nel capoluogo nel 1937). Dal loro estro è nato un pezzo unico e preziosissimo, realizzato in

diamanti, che verrà battuto all’asta durante la cena.

Il ricavato dell’iniziativa, così come quello dell’asta, sarà devoluto alla Fondazione Paladini, che lo

impiegherà nelle sue principali aree di intervento, ovvero la formazione e la ricerca nel campo delle

malattie neuromuscolari.

Info e prenotazioni per la cena (contributo di partecipazione €100): www.fondazionepaladini.it, tel.

071596580, 3396242392 .

Moretti Comunicazione

Giorgio Moretti