Dismissione del Depuratore di Lido di Fermo

00depuratore“Un passo avanti nella riqualificazione ambientale del litorale di Lido di Fermo,

inserito nell’ottica di una completa valorizzazione del quartiere, a partire dalla

risoluzione dei lotti di Casabianca, per la quale è già stato avviato un confronto

pubblico – privato”. Il Sindaco di Fermo Nella Brambatti esprime soddisfazione a

seguito dell’incontro di questa mattina con Stefano Stracci, Presidente dell’AATO 5

Marche e l’ingegner Antonino Colapinto, Direttore dell’AATO 5 Marche, insieme ai

quali ha effettuato un sopralluogo presso l’impianto di Lido di Fermo. È stata

pianificata la dismissione del depuratore i cui reflui confluiranno nel nuovo impianto

di San Marco alle Paludi (Basso Tenna) di recente costruzione, depuratore di ultima

tecnologia realizzato con la previsione di raccogliere anche i reflui di Lido di Fermo.

“L’impianto Lido negli anni è stato inglobato dal centro abitato. – spiega il Sindaco –