Piceno escluso dai fondi per le aree interne

00delducaASCOLI – Piceno escluso dai fondi per le aree interne, l’assessore regionale Paola Giorgi difende le scelte della Regione. «La Strategia nazionale delle Aree Interne, a cui la Regione Marche aderisce, non è una gara a chi mette insieme il più alto numero di Comuni per assicurarsi risorse. È’ un’operazione in primis culturale che chiama i Comuni delle aree interne a intraprendere un percorso comune di sviluppo locale e contrasto alla desertificazione demografica attraverso l’implementazione di quattro specifici servizi: trasporti, sanità , istruzione, sviluppo economico». L’assessore prosegue: «L’area dell’ Ascolano -dice Giorgi- ha avuto e continua ad avere le stesse identiche attenzioni delle altre aree individuate, da parte della Regione Marche, ma ha evidenziato alcune criticità proprio nel percorso di costruzione».