Un incendio distrugge ferramenta a Ponzano di Fermo

00incendioferraPONZANO DI FERMO – Momenti di terrore per un violento incendio divampato nel primo pomeriggio ha distrutto i locali di un negozio di ferramenta con annessa edicola al piano terra di un immobile a Capparuccia di Fermo.

Ignote le cause del rogo: alcuni testimoni rccontano di aver visto le fiamme dopo avere sentito un’esplosione. L’intero edificio (oltre al piano terra ce ne sono altri due) è stato evacuato. Non ci sono nè feriti nè intossicati. Sul luogo sono intervenuti i vigili del fuoco di Fermo e squadre con autobotti da Civitanova Marche, San Benedetto del Tronto e Ascoli Piceno (quest’ultima munita anche di autoscala) che hanno domato l’incendio. Presenti anche carabinieri e polizia. Sono in corso le operazioni di bonifica e le verifiche su eventuali danni strutturali.

In serata, sono stati dichiarati inagibili per danni strutturali il piano terra, dove si trovano la ferramenta e l’edicola che occupano una superficie di circa 140 mq, i locali sovrastanti, che ospitano un laboratorio analisi e quelli interrati sottostanti invasi dall’acqua che ha danneggiato gli impianti elettrici.

Non fruibili tutti gli altri locali dell’edificio per problemi igienico-sanitari. Sul luogo sono intervenuti complessivamente 22 uomini dei vigili del fuoco con otto mezzi. Presenti anche gli addetti Nbcr per le analisi dell’aria.