Cuore e grinta non bastano, Real battuto all’inglese dal San Giuseppe

0sangiuseppeCuore, grinta, voglia e tanti complimenti dagli avversari. Ma nessun punto. Continua, senza alcun merito, la maledizione del Real Citanò che gioca alla pari con il più quotato San Giuseppe ma viene sconfitto per due a zero, grazie ai gol nella ripresa di Nerla e Morresi. I ragazzi di mister Marinelli, che dimostrano un notevole cambiamento di gioco e mentalità rispetto al sei a zero subito in Coppa dai biancoblu, imbrigliano per un tempo gli avversari, ma alla prima occasione della ripresa vengono puniti: punizione dalla sinistra di Gaetani e Nerla, lasciato colpevolmente tutto solo, di testa buca Sannino. Il Real reagisce e sfiora il gol prima con Pascucci, che spara sull’esterno della rete dando l’impressione del gol e poi con Capozucca, con un tiro-cross che Malavolta smanaccia sotto l’incrocio. Il San Giuseppe, che nel primo tempo era stato bloccato da Sannino con un volo plastico a strozzare in gola l’urlo di gioia di De Santis e Nerla, in contropiede ha la grande chance con Nerla che, tutto solo davanti al portiere, spedisce incredibilmente fuori. Il Real ci prova ancora fino ai minuti finali, ma la punizione di Stacchietti deviata dalla barriera sfiora solo l’incrocio. E in pieno recupero, da una rimessa laterale, la difesa ospite non spazza e Morresi è lesto a insaccare con un diagonale chirurgico. Il match del Ciccarelli ha messo in mostra un San Giuseppe quadrato e convinto, sebbene in deficit di uomini per le assenze di Tantari, Massi, Corpetti e Torresi. Dall’altra parte un Real determinato, a tratti anche sfortunato, che ha mostrato comunque di essere sulla buona strada. Tanti i complimenti da parte di pubblico e avversari, ma per ora nessun punto in cascina. E’ questo il lato spiacevole del calcio, ma continuando così i ragazzi di mister Massimiliano Marinelli non potranno che trovare anche soddisfazioni in classifica.

San Giuseppe – Real Citanò 2-0

San Giuseppe: Malavolta, Micozzi, De Santis, Gaetani, Forani, Fioretti, Nerla, Santori, Pesci, Graziani, Palmisio; All Francesco Nerla

A disp: D’Ettorre, Carinelli

Subentrati: Spreca, Romagnoli, Marziali, Sampaolo, Morresi

Real Citanò: Sannino, Sarachini, Abbate, Farina, Boccatonda, Beruschi, Marrocco, Stacchietti, Pascucci, Capozucca, Hozha; All Sandro Mazzalupi (Massimiliano Marinelli in tribuna squalificato)

A disp: Roso, Emili, Di Chiara, Traini, Pigliacampo

Subentrati: Bigoni, Vitrani

Arbitro: Aldo Cruciani (Macerata)

Marcatori: Nerla (47’), Morresi (92’)

Ammoniti: Gaetani (39’ gioco falloso), Santori (74’ gioco falloso), Farina (4’ gioco falloso), Sarachini (58’ gioco falloso)

Espulsi:

Note: Angoli (3-2), Recuperi (2’ p.t.; 5’ s.t.)