RAPHAEL GUALAZZI AL NUFABRIC BASEMENT STUDIO RECORDING

0gualazziDopo Jonny Greenwood dei Radiohead, nei giorni scorsi  per i vicoli di Fermo   vi puo’ esser capitato di incontrare un altro artista, questa volta il nostrano Raphael Gualazzi. La visita  non è dovuta ad una vacanza ma per effettuare delle sessioni di registrazione con la sua band. Ebbene si a Fermo da pochissimo c’è un grande studio di registrazione, il Nufabric Basement.  La scelta della nuovissima struttura è legata alla collaborazione  di Gualazzi con i due tecnici del suono fermani Daniele “jack” Rossi e Stefano Luciani, in tour con l’artista da due anni rispettivamente come fonico di sala e fonico di palco.  I due  attualmente al fianco anche di Nina Zilli e in passato coinvolti in tour ed eventi  con artisti italiani e stranieri, tra cui Patty Pravo, Planet Funk, Scott Henderson, Sting, Seal, Noa   e da sempre negli eventi di  TAM tutta un’altra musica, hanno deciso di costruire da zero uno spazio di lavoro nella loro citta’ . Una scelta arrivata dalle perfette caratteristiche territoriali, lo studio immerso nella tranquillita’ delle campagne marchigiane affacciate sul mare e a due passi dalla montagna.  L’esigenza di creare un vero polo artistico, una struttura che non sia un semplice studio di registrazione ma un luogo di incontro, scambio poi realizzazione, un posto che possa ospitare grandi produzioni e realta’ locali, giovani, emergenti. Una struttura completa, dove poter registrare, mixare, editare, masterizzare le proprie produzione, l’ affitto delle sale prove,  noleggio attrezzature, consulenze, da fine anno una serie di corsi legati alla formazione del mondo dell’audio e non solo, aprendosi ad altri linguaggi ed interessi. A completare la struttura la possibilita’ di soggiornare durante le proprie attivita’ grazie ad un B&B nel suo interno. Una scommessa coraggiosa, importante ma determinata da una grande passione e un progetto ancor piu’ completo. Il Nufabric Basement fa parte del brand Nufabric, realta’ nata alla fine del 2011, dall’unione di diversi professionisti legati al mondo dello spettacolo,  fonici, promoter, copywriters, grafici e video producer, in cerca di una sinergia lavorativa forte e complementare. Nufabric si sviluppa su tre settori in continua interazione tra loro, otre al Basement troviamo  Nufabric Ingegneria Creativa, dedicata a tutti i lavori di organizzazione eventi e  comunicazione, che abbiamo avuto modo di vedere attiva nel corso di questi anni addietro in diverse produzioni (Capodanno 2013 piazza del popolo di Fermo, le 2 edizioni del Crisimass Festival, la direzione del contest il Mangiadischi, lo Stone Beach festival,  concerti  in coppia con la grande realta’ TAM firmati MLog e molte altre). Infine il terzo scopartimento è la nuovissima Nufabric Records, etichetta discografica divisa in piu’ cataloghi  che lavora attivamente alla produzione  di artisti e band, seguendoli dal percorso creativo a quello promozionale e manageriale. Mudimbi è l’artista di punta della label, eclettito rapper  scovato in rete da   Albertino e quindi in rotazione su RadioDeejay. Il suo primo albumo “M” registrato al Nufabric Basement viene presentato su DeejayTV e seguito da un tour in giro per l’Italia.  In fase di lavoro anche il singolo dei  Insil3nzio che uscira’ per il catalogo dell’etichetta Bananophono   con la partecipazione di Giorgio Montanini  al video clip.  Questa volta a Fermo qualcosa si muove,  un grande movimento per un territorio assetato di nuovi stimoli, capaci di valorizza il  grande potenziale di questo luogo. Nufabric lo ha capito e ci ha costruito la sua base.