Dal 13 settembre non si paga……..

01affittasiLa crisi economica persistente induce in molti casi i contraenti dei contratti di locazione, commerciale, artigianale e professionale a rinegoziare i canoni di affitto. In questo campo c’è dal 13 settembre una novità:

-tutte le scritture ricognitive dei contratti di locazione recanti una rimodulazione al ribasso del canone non saranno più soggette a registrazione a tassa fissa di € 67,00 così come non saranno più necessarie le marche da bollo di  € 16,00;

La condizione ovviamente è quella che la scrittura non contenga altri patti oltre la riduzione del canone e non costituisca novazione del contratto di locazione.