Il Real sposa la linea verde: ufficiali Bianco e Pigliacampo. Farina nuovo capitano

00pigliacampoNon si arresta il mercato del Real Citanò, che dopo la corposa campagna acquisti di luglio e agosto, sposa la linea verde e mette a segno altri due colpi. Nella serata di ieri, infatti, il sodalizio civitanovese ha concretizzato il tesseramento degli esterni Luigi Bianco e Michele Pigliacampo. Bianco, classe 1991, quindi ventitrenne, è originario di Galatina (Lecce) e ha svolto l’intero settore giovanile con il Soleto, formazione pugliese che ha visto crescere anche l’ex attaccante di Martinafranca, Civitanovese e Termoli Stefano Spagna. Pigliacampo, invece, ha compiuto appena diciassette anni e la passata stagione ha vestito la maglia degli Allievi dello United. Entrambi sono già a disposizione del mister Massimiliano Marinelli e sono convocabili per l’esordio di domenica pomeriggio contro il Real Marche. “Siamo felici di sposare questo nuovo progetto – fanno sapere i due calciatori – Si sta formando un grande gruppo e ci mettiamo a disposizione del mister e dei compagni, nella speranza di fare il meglio possibile per questa società”. Soddisfatto della doppia operazione di mercato il Direttore Sportivo Emanuele Trementozzi:”Vogliamo sfatare un altro tabù che attanaglia la terza categoria: quello che vuole partecipare a questa categoria solamente atleti sul viale del tramonto senza più grosse pretese – Gli arrivi di Bianco e Pigliacampo dimostrano la lungimiranza della società, che oltre ad operare per il presente si sta già muovendo per il futuro. E non è detto che il nostro mercato sia finito qui, se ci capitassero ulteriori occasioni di valore non ci tireremmo certo indietro, per fare in modo che il tecnico Marinelli possa avere a sua disposizione una squadra competitiva”. Intanto lo stesso tecnico Massimiliano Marinelli ha ufficializzato alla squadra il nuovo capitano per la stagione in corso: Fabio Farina. L’ex centrocampista del San Marone, tra i neo acquisti dell’estate, è raggiante per l’incarico di responsabilità conferitogli dal tecnico. “Quando il mister ha comunicato la sua scelta sono rimasto inizialmente sorpreso – dice Farina – Sono molto contento e orgoglioso di questa decisione e spero che la squadra lo sia altrettanto. Mi impegnerò ancora di più per ripagare la fiducia e per aiutare società e compagni a raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati. E’ un ruolo che ho già ricoperto con la Juniores della Vis e al San Marone in alternanza con Fabio Giusepponi, sono pronto per questa nuova avventura”. Il neo capitano si sofferma anche sul suo inserimento al Real e sul primo impegno ufficiale di Coppa Marche, previsto per domenica pomeriggio alle 16 contro il Real Marche. “Mi sono trovato da subito bene – dice Farina – il gruppo si sta amalgamando e c’è voglia di fare bene. Domenica affronteremo un’avversaria difficile, ma possiamo dire la nostra e scenderemo in campo per vincere”. Il Real Citanò, che completerà questa settimana il periodo di preparazione atletica, da lunedì prossimo tornerà ai due regolari allenamenti settimanali del lunedì e mercoledì in vista della seconda gara di Coppa contro San Giuseppe (mercoledì 10 o venerdì 12) e dell’esordio in campionato previsto per il week-end del 19-20 settembre.