Marina di Altidona – Ritrovamento carcassa di tartaruga

00carettacarettaNelle prime ore della mattinata odierna, i militari della Guardia Costiera di Porto S.

Giorgio venivano allertati, attraverso segnalazione telefonica pervenuta da privato

cittadino, circa il ritrovamento di una carcassa di tartaruga lungo il litorale di Marina di

Altidona, a circa 100 metro a Nord della foce del fiume Aso.

Poco dopo essere giunti sul posto, insieme a personale della Polizia locale della

unione Comuni Valdaso, giungeva il veterinario di turno dell’Area Vasta 4, allertato dai

militari, che identificava l’animale come una tartaruga di tipo “caretta caretta”, il cui

carapace misurava circa 40×30 cm, portato a riva delle forti mareggiate.

Successivamente si procedeva all’ispezione di rito da cui si rilevava che l’esemplare di

tartaruga in realtà era in avanzato stato di decomposizione.

Il Corpo delle Capitanerie di Porto – Guardia Costiera è da sempre in prima linea

per la tutela degli ecosistemi marini ed in particolare della fauna e flora che abita i nostri

mari, avvalendosi all’occorrenza della collaborazione dei diversi Enti preposti al fine di

garantire il primario interesse della salvaguardia dell’ambiente marino e delle

biodiversità.