Collemarino: 34 anni uccide la propria figlioletta di 18 mesi

collemarinoTragedia a Collemarino (AN) un uomo di 34 anni, macchinista, Luca Giustini, uccide con un coltello da cucina la propria figlioletta di 18 mesi. L’uomo, forse colto da un raptus ha accoltellato la propria bambina ed è stato successivamente preso in consegna da carabinieri con sede nello stesso stabile della tragedia. Per sottrarsi alla furia dei famigliari l’uomo è stato scortato dai militari alla caserma di Ancona passando per i garage condominiali.