Real citanò acquista Giordano Abbate

abbateIl Real Citanò mette a segno un grande colpo di mercato e tessera ufficialmente il terzino sinistro Giordano Abbate, proveniente dalla Seconda Categoria e nello specifico dal Casette d’Ete. Classe 1984, Abbate raggiunge gli ex compagni Marco Galli e Federico Boccatonda, con i quali ha condiviso l’esperienza fermana. Giocatore di esperienza e temperamento, rappresenta senza dubbio un acquisto di valore assoluto per la società civitanovese, che da giorni aveva anticipato l’arrivo di un altro ottimo giocatore alla corte di mister Massimiliano Marinelli. Abbate ha già sostenuto alcuni allenamenti con la compagine reale e ha preso parte, sabato 9 agosto, al triangolare che ha visto impegnati i civitanovesi con Equipe Givova e Serralta, mostrando una discreta forma nonostante la stagione debba ancora iniziare ufficialmente. “Sono contento di far parte del nuovo progetto firmato Real Citanò – ha detto Giordano Abbate – spero di ripagare sul campo la fiducia che mister, compagni e società hanno già dimostrato di avere in me”. Soddisfatto anche il Direttore Sportivo Emanuele Trementozzi. “E’ la ciliegina sulla torta di un mercato che, almeno sulla carta, ci ha regalato buone soddisfazioni. Da tempo seguiamo Abbate e siamo felici di poterlo avere con noi per il prossimo campionato. Giordano ha sposato il nostro nuovo progetto con entusiasmo e professionalità, rinunciando anche ad altre proposte che lo avevano raggiunto nelle scorse settimane. E’ un giocatore importante e ci darà una grande mano, ancor più considerando che il Real Citanò è una società che non può permettersi rimborsi spese e che, mettendoci la faccia, fa del progetto e della serietà il suo unico biglietto da visita in fase di trattativa. Diamo il benvenuto ad Abbate e gli auguriamo, come a tutti, un grande in bocca al lupo in vista del prossimo difficile campionato”. Ma il Direttore Sportivo, interrogato sul mercato, non si sbilancia ulteriormente. “Mercato chiuso? Chi lo sa – chiosa il dirigente civitanovese – La rosa è buona e numerosa, ma ci faremo trovare pronti qualora si concretizzassero ulteriori occasioni in alcuni reparti che, eventualmente, il mister vorrà rinforzare. Molte squadre sono state ben costruite, penso a San Giuseppe e Morrovalle ad esempio, noi dovremo essere bravi a farci trovare pronti per poter disputare un buon campionato, tenendo alto il nome di questa importante società”. L’arrivo di Giordano Abbate chiude al momento i componenti tecnici e societari del Real Citanò che, in vista del campionato, sono così delineati.

Portieri: Giorgio Sannino (svincolato), Michele Raffa (dal Real Marche)

Difensori: Roberto Marrocco (confermato), Simone Betti (confermato), Alessandro Lampa (confermato), Luca Sisti (svincolato), Luca Di Chiara (da Luna Insonne), Francesco Emili (svincolato), Thomas Sarachini (dal San Marone), Federico Boccatonda (dal Casette D’Ete), Giordano Abbate (dal Casette D’Ete)

Centrocampisti: Maikol Marzocco (confermato), Luca Micozzi (confermato), Emanuele Stachcietit (confermato), Emanuele Petrocchi (confermato), Mattia Grassetti (confermato), Leonardo Fornari (confermato),  Samuele Peroni (svincolato), Fabio Farina (dal San Marone), Paolo Pignotti (svincolato), Daniele Capozucca (confermato), Luca Compagnucci (dal Real Marche)

Attaccanti: Lorenzo Bianchetti (confermato), Paolo Bevilacqua (confermato), Simone Mariani (confermato), Pier Francesco Vitrani (confermato), Marco Galli (dal Casette D’Ete), Marco Rapanelli (da Luna Insonne)

Allenatore: Massimiliano Marinelli

Dirigente Accompagnatore: Sandro Mazzalupi

Team Manager: Davide Trementozzi

Dirigente Addetto all’Arbitro: Matteo Trementozzi

Direttore Sportivo: Emanuele Trementozzi

Presidente: Marco Galli

Vice Presidente: Alfredo Piccaluga

Segretario: Roberto Del Zozzo