Brillante operazione antispaccio della Polizia

04spaccioNel corso di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti in località Lido Tre Archi, personale del Commissariato, impegnato nel controllo degli avventori degli esercizi pubblici del quartiere, ha notato un cittadino marocchino che, alla vista degli operatori, lasciava cadere un piccolo involucro.
Una volta recuperato, l’oggetto è risultato contenere sostanza stupefacente del tipo hashish e pertanto Y. Tarik, nato in Marocco nel 1983, è stato sottoposto a perquisizione personale che ha però dato esito negativo.
Lo straniero ha affermato essere domiciliato a Pedaso, ma dagli oggetti rinvenuti durante la perquisizione, si è risaliti ad un appartamento in via Togliatti all’interno del quale è stata rinvenuta altra sostanze stupefacente (divisa in 7 confezioni) e denaro contante per un totale di circa 800 euro.
Y.T. ha anche tentato una precipitosa fuga, ma è stato immediatamente rintracciato nelle vicinanza, nell’abitazione di un connazionale ignaro di tutto.
Egli è stato quindi deferito all’A.G. per detenzione ai fini di spacico di sostanza stupefacente.